menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vie da asfaltare e servizi, 800 mila per fare rinascere Pietre Cadute

Ad approvare il progetto esecutivo – ed è un risultato storico per l’amministrazione guidata dal sindaco Stefano Castellino – è stata la Giunta

Il quartiere di Pietre Cadute avrà le strade asfaltate e si vedrà sistemare i sottoservizi. Dopo anni di estenuante attesa e proteste, gli abitanti in quello che è stato un rione dimenticato vedranno arrivare, e mettersi all’opera, gli operai che realizzeranno la cosiddetta urbanizzazione. La somma complessiva a disposizione è di ben 800 mila euro. Ad approvare il progetto esecutivo – ed è un risultato storico per l’amministrazione guidata dal sindaco Stefano Castellino – è stata la Giunta.

Lo scorso ottobre, la Giunta regionale, d’intesa con l’Anci Sicilia, ha proceduto alla rimodulazione degli obiettivi, assegnando a ciascuno dei Comuni che ne hanno fatto richiesta gli importi necessari per completare determinate opere. E fra questi Comuni c’era, appunto, anche Palma di Montechiaro, la cui amministrazione aveva chiesto “degli spazi finanziari” per l’urbanizzazione primaria delle zone di via Da Verrazzano, via Volta, via De Chirico.

“Dopo un'infinita attesa, finalmente moltissimi nostri concittadini potranno vedere realizzato ciò che aspettavano da anni, moltissimi anni – ha commentato il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, - . Ringrazio gli assessori per la loro collaborazione e disponibilità. L'ufficio Lavori pubblici procederà all'invio al Libero consorzio dei documenti per l'espletamento della gara. Ringrazio, con gioia e orgoglio, Salvatore Di Vincenzo, le signore Farraguto, Petrucci e Condello e tutto l'ufficio tecnico. Senza il loro prezioso, professionale e indispensabile contributo non sarebbe stato possibile raggiungere questo ulteriore importantissimo traguardo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 marzo, Zambuto: "Dedicare vie e piazze a personaggi femminili"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento