rotate-mobile
Sicurezza

Più telecamere di videosorveglianza in centro e a San Leone, il Comune "bussa" alla porta del ministero

L'ente ha stilato un progetto che prevede una spesa complessiva di 133.518,12 euro: i "grandi occhi" - per garantire prevenzione e repressione - potrebbero arrivare anche lungo il viale Della Vittoria e piazzetta San Calogero oltre che lungo il viale Delle Dune

Il progetto di sicurezza urbana, chiamato "Agrigento in sicurezza", è stato approvato. Il Comune - con una spesa complessiva di 133.518,12 euro - intende creare un nuovo sistema di videosorveglianza nelle aree di piazza Santo Spirito (centro storico), piazzale Rosselli, piazza Vittorio Emanuele, via Imera, piazza Aldo Moro, piazzetta San Calogero, salita Damarete, viale Della Vittoria, viale Delle Dune e lungomare Falcone-Borsellino a San Leone. E con questo progetto, secondo le prescrizioni del ministero dell'Interno di concerto con il ministero dell'Economia e delle Finanze, avanzerà apposita istanza di finanziamento. L'impegno, più che esplicito degli amministratori, è di inscrivere in bilancio, qualora venga concesso il finanziamento, le somme necessarie per assicurare la corretta manutenzione degli impianti già esistenti e per crearne, appunto, dei nuovi. 

Sicurezza, via libera dal comitato ai progetti di videosorveglianza di 14 Comuni

L'ente non ha potuto far altro che tenere in considerazione il fatto che la sicurezza è condizione imprescindibile per il pieno esercizio delle libertà riconosciute ai cittadini. Gli impianti di videosorveglianza hanno, del resto, l'obiettivo prioritario di prevenire e contrastare i fenomeni di criminalità diffusa e predatoria. Le telecamere si rivelano, fra l'altro, spesso e volentieri, prezioso supporto per le attività investigative delle forze dell'ordine, sia in caso di risse, raid vandalici, furti e rapine. Di fatto permettono il controllo di vaste aree in tempi ristretti e l'ottimizzazione delle risorse umane e dei costi per la difesa del territorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più telecamere di videosorveglianza in centro e a San Leone, il Comune "bussa" alla porta del ministero

AgrigentoNotizie è in caricamento