rotate-mobile

VIDEO | Delfino a Eraclea Minoa, impossibile salvarlo

La carcassa stamani verrà consegnata all'istituto Zooprofilattico di Palermo che farà le opportune indagini sanitarie

Un delfino, nel tardo pomeriggio di ieri, si è avvicinato, poiché ferito, all'arenile di Eraclea Minoa. Il cetaceo è praticamente finito - secondo quanto documenta il video fornito da "MareAmico" - tra le braccia dei bagnanti che non riuscivano a credere ai loro occhi. Tantissimi coloro che si sono preoccupati e coloro che si sono mobilitati cercando di salvargli la vita. Anche se non immediatamente è stato lanciato l'Sos alla Capitaneria di porto. I militari, inizialmente, pensavano che il mammifero potesse essere stordito, disorientato. Hanno provato a salvargli la vita, portandolo al largo. Ma l'animale, a causa delle lesioni profonde che aveva all'epidermide, non ce l'ha fatta. La carcassa stamani verrà consegnata all'istituto Zooprofilattico di Palermo che farà le opportune indagini sanitarie. A prima vista, le lesioni che il delfino aveva non sembrerebbero essere riconducibili a ferite provocate dalle eliche di imbarcazioni. Sarà necessario, però, attendere il referto dell'istituto Zooprofilattico. E' il secondo delfino, nel giro di pochissimi giorni, che perde la vita nelle acque dell'Agrigentino.   

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Delfino a Eraclea Minoa, impossibile salvarlo

AgrigentoNotizie è in caricamento