rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

VIDEO | L'arrivo tra gli applausi di Totò Cuffaro a Raffadali

Un applauso lungo e scrosciante, gli occhi chini e il viso incorniciato da un sorriso pacato, l’aspetto stanco ma composto e dignitoso, di certo rinfrancato dall’aria di casa propria e dall’affetto praticamente palpabile. Così Totò Cuffaro ha fatto il proprio ingresso nella sua Raffadali dove, dopo essersi brevemente concesso ai giornalisti che lo attendevano, ha potuto stringersi ai propri cari: prima fra tutti la madre, il cui abbraccio, dice, gli è stato «negato disumanamente». Amore per la Sicilia e i siciliani, così come la voglia di rendersi utile per chi, nel continente africano, soffre una condizione di estrema povertà, sono il principio che ha dichiarato di voler continuare ad onorare e il proposito per la vita futura. (di Loredana Guida)

Video popolari

VIDEO | L'arrivo tra gli applausi di Totò Cuffaro a Raffadali

AgrigentoNotizie è in caricamento