Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Democrazia partecipata, annullato il sondaggio

Dopo mille polemiche, tutto da rifare. Adesso si cerca la soluzione ideale per riproporre lo strumento

 

Democrazia partecipata: tutto da rifare. Dopo l'annuncio del sindaco Calogero Firetto sono allo studio le nuove modalità del voto. Tra le ipotesi l'insediamento di una sorta di "seggio", una postazione nelle biblioteche comunali che consenta l'accertamento dell'identità del votante.

Anche in questo caso, però, si potrebbero riscontrare dei limiti oggettivi: non tutti potrebbero essere nelle condizioni di votare "fisicamente", così come non tutti sono in grado di farlo telematicamente. Probabilmente l'opzione migliore sarebbe quella del "doppio canale", vale a dire la possibilità di votare sia "on line" che fisicamente.

Nelle ore precedenti all'annullamento del sondaggio si erano registrate mille polemiche fra chi sosteneva di non esser riuscito a votare. Firetto, addirittura, aveva parlato di "tentativi di sabotaggio" del voto. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento