rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca San Leone

Si spaccia per la nuova vicina di casa, derubata una pensionata

Mentre le due donne erano in cucina, un complice s'è intrufolato, grazie alla porta lasciata socchiusa, ed ha arraffato tutto quello che ha trovato: oro, argento e denaro

Si è presentata e "spacciata" come la nuova vicina di casa. Ha raccontato d'aver preso in affitto l'abitazione attigua dove, nei prossimi giorni, si sarebbe trasferita a vivere con il marito. L'anziana, che aveva aperto la porta, si è felicitata per quella novità e cercando di instaurare buoni rapporti di vicinato, ha invitato la donna, ben vestita, sua nuova vicina di casa, ad entrare per offrirle un caffè.

La "fasulla" vicina si è sarebbe fatta pregare un pochino, adducendo di avere fretta. Poi ha però accettato. La porta della residenza è rimasta socchiusa ed il complice - mentre le due donne erano in cucina - s'è intrufolato ed ha arraffato tutto quello che ha trovato: oro, argento e denaro. Una razzia in piena regola. Un furto avvenuto, in pieno giorno, in una residenza di una traversa del viale Emporium ad Agrigento.

Quando l'anziana agrigentina si è accorta del "colpaccio" che aveva subito, non ha potuto far altro che comporre il 113 e chiedere l'intervento della polizia di Stato. I poliziotti della sezione "Volanti" della Questura di Agrigento sono accorsi ed hanno cercato di ricostruire il più rapidamente possibile l'accaduto. L'anziana era, però, inevitabilmente forse, sotto choc.

Sono state effettuate le ricerche: l'intera area è stata perlustrata, nella speranza di individuare e rintracciare i due possibili sospetti. Ma, purtroppo, ogni tentativo è stato praticamente vano. Il danno economico che l'ultra settantenne agrigentina ha subito, ieri, non risultava essere stato quantificato nell'esatto ammontare. Dovrebbe trattarsi però di un valore importante

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spaccia per la nuova vicina di casa, derubata una pensionata

AgrigentoNotizie è in caricamento