menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il viaggio di "Caggiulino Sicanium", tappa al teatro Andromeda

Le cartoline sono nate con lo scopo di valorizzare i “tips” enogastronomici, turistici e culturali dell’isola

l viaggio di “Caggiulino Sicanium” fa tappa anche a Santo Stefano Quisquina. Il nuovo progetto di cartoline animate realizzato dalla PMI innovativa iInformatica Srls di Trapani, infatti, continua proprio nel scenario proposto da Santo Stefano Quisquina e dal suo bellissimo teatro Andromeda.

Le cartoline sono nate con lo scopo di valorizzare i “tips” enogastronomici, turistici e culturali dell’isola. A Santo Stefano Quisquina e precisamente nel Teatro Andromeda, Caggiulino racconta del famosissimo Eremo alla Quisquina e della grotta che ospitò Santa Rosalia in parte della sua vita.

Racconta anche che venne istituito il famoso "Itinerarium Rosaliae"  un lungo persorso che collega i due luoghi in cui la Santuzza abitò: Monte Pellegrino e la Grotta alla Quisquina. Il progetto delle cartoline animate è nato dopo il lancio, da parte della PMI innovativa iInformatica, di “Sicanium, ta cuntu jucannu”, il gioco da tavolo della Sicilia e i Cartoons di Caggiulino, con lo scopo di un rilancio territoriale, turistico e culturale dell’intera isola.

Il cartoon è sviluppato da Emanuele Andrisani con i disegni di Gioele Gargano e Alessandro D’Alcantara, la voce di Demetrio Cavara ed il supporto di Federica Oddo, Angelo Cucina e Antonio Ruoto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento