rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Porto Empedocle

Viadotto sulla 640 a rischio? Faraone: "Presentata interrogazione a Toninelli"

Il segretario regionale del Pd ha effettuato un sopralluogo con il responsabile dell'associazione Mareamico riscontrando le cattive condizioni della struttura

"Il viadotto sulla statale 640, all’altezza di Porto Empedocle, è a rischio".  A lanciare l'allarme è il deputato e segretario Pd in Sicilia, Davide Faraone. "Da un sopralluogo effettuato con Claudio Lombardo dell’associazione MareAmico - dichiara - abbiamo scoperto che mesi fa, in occasione del passaggio della talpa, la gigantesca fresa meccanica utilizzata per scavare i tunnel della Agrigento-Caltanissetta, la ditta Cmc, verificando le criticità del viadotto, ha improvvisato una sorta di messa in sicurezza artigianale senza alcuna comunicazione successiva alle autorità. L’allarme lanciato da MareAmico ha indotto l’Anas a predisporre sistemi di carotaggio ma, ad oggi, non si conoscono i risultati dell’indagine".

L'erosione lambisce la statale 640, Anas: "I nostri allarmi inascoltati dal 2017"

Il deputato quindi chiede di conoscere quali siano concretamente le condizioni del viadotto in questione. "Sicuramente - continua - occorre immediatamente ripristinare le condizioni minime di sicurezza. Qualcuno dimentica che su quel viadotto, oltre al passaggio della gigantesca fresa meccanica, transitano ogni secondo migliaia e migliaia di automobili, camion e pullman con persone a bordo. Vogliamo saperne di più e abbiamo presentato un’interrogazione urgente al ministro per le infrastrutture Toninelli - conclude -".

Erosione e statale 640, la Regione pronta a stanziare 4 milioni di euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viadotto sulla 640 a rischio? Faraone: "Presentata interrogazione a Toninelli"

AgrigentoNotizie è in caricamento