Viadotto Akragas, dopo il lockdown ripartono i lavori: conclusione prevista l'anno prossimo

Riattivati i cantieri per la sistemazione delle pile, ipotesi di una parziale riapertura

Il viadotto Akragas

Questa mattina sono iniziati i lavori di risanamento delle pile del viadotto Akragas I, ad Agrigento. Gli interventi rientrano nel primo stralcio dei lavori previsti e prevedono un investimento complessivo pari a 2,5 milioni di euro.

Sono stati anche riavviati i lavori di risanamento delle pile del viadotto Akragas II, dopo l’interruzione dovuta all’emergenza Covid-19. L'ultimazione definitiva dei lavori, che prevede il risanamento di tutte le pile e degli impalcati di entrambi i viadotti, è prevista nel corso del 2021 sebbene, durante le fasi intermedie delle lavorazioni, sarà valutata la possibilità di parziali e progressive riaperture al traffico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento