Mobilità sostenibile, via a gara d'appalto per quattro stazioni di bike sharing

Le strutture saranno collocate in piazza Sinatra a San Leone e nell'area delle due stazioni ferroviarie: serviranno a cittadini e turisti

Alcune bici elettriche

E' uno dei progetti più  noti del piano di riqualificazione del centro storico (e non solo) della città "Girgenti": il Comune è adesso pronto a mettere in piedi quattro stazioni per il bike sharing (l'uso di biciclette elettriche a noleggio) in diverse zone di Agrigento.

L'atto di individuazione delle procedure d'appalto per la realizzazione delle "stazioni" è stato esitato dalla Giunta Firetto nei giorni scorsi: il valore del progetto è di oltre 230mila euro e prevederà quattro postazioni di "bike sharing" con 20 bici elettriche con pedalata assistita e un'autonomia di circa 60km da noleggiare in modo automatico grazie ad un'app sul cellulare come già avviene in molte grandi città del Paese. 

L'idea progettuale, inserita all'interno di "Girgenti" prevede la creazione di un "sistema di bike sharing pubblico da mettere a disposizione residenti, city-user e turisti", che fornisca una conveniente e comoda opzione di trasporto all'interno del Comune. L'esigenza principale - si legge -  è quella di consentire spostamenti brevi in bicicletta per connettersi agli altri sistemi trasporto pubblico presenti, per raggiungere il posto di lavoro o semplicemente a scopo turistico, fornendo un'alternativa all'uso del mezzo privato o agli spostamenti pedonali".
Le biciclette, prevede il progetto, "devono essere comode, solide e pratiche dotate di sistemi e con un design specifico che scoraggino
il furto e la rivendita, e con parti che riducano la necessità di manutenzione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quattro i punti individuati in città: piazza Sinatra, San Leone e le due stazioni ferroviarie, cioè Agrigento Centrale e Agrigento Bassa. Quando e se il progetto sarà aggiudicato quindi sia gli agrigentini che i turisti potranno noleggiare una bici e utilizzarla in città (evitando le strade inibite alle due ruote, ovviamente) potendola poi riconsegnare in una delle quattro stazioni messe in rete. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento