menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Santuario

Via Santuario

Via Santuario, ecco il progetto di recupero: in arrivo soldi dalla Regione

La zona ha una importanza strategica per i collegamenti e per la presenza di numerosi edifici ed esercizi commerciali

La Regione annuncia un progetto, più che mai importante, che riguarda la via Santuario di Alessandria della Rocca. L'arteria è impraticabile e pericolosa. Tutto questo, come annunciato da Musumeci, ha reso necessario un intervento di consolidamento del versante.

"La struttura  - fanno sapere dalla Regione - contro il dissesto idrogeologico guidata dal governatore Nello Musumeci, impegnata anche nella messa in sicurezza dei centri abitati, ne ha programmato uno, finanziando e aggiudicando la progettazione esecutiva". 

La via Santuario si trova  a monte del quartiere Portella, in prossimità del bivio per San Biagio Platani e a pochi metri da via Nazionale. "La zona - fanno sapere dalla Regione - ha una importanza strategica per i collegamenti e per la presenza di numerosi edifici ed esercizi commerciali. Una serie di lesioni e di smottamenti ha provocato la caduta dei muri di contenimento e messo fuori uso il manto stradale di via Santuario, costringendo gli automobilisti a pericolosi zig zag per evitare le buche. A poco sono serviti sinora i lavori di manutenzione ordinaria in un sito estremamente vulnerabile a causa delle infiltrazioni di acqua piovana che, fra le altre cose, hanno prodotto danni importanti alle case che si trovano ai lati di via Santuario, allagandone i piani interrati. Tra le opere previste, la realizzazione lungo l'intero tracciato di una paratia di pali in cemento armato collegati in testa da un cordolo e di un canale di gronda per il convogliamento delle acque". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento