rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Centro città / Salita Sant'Antonio

Salita Sant'Antonio, dopo il cartello rimosso "spunta" anche un muro

Il Comune dopo gli articoli di AgrigentoNotizie sembra essersi accorto di cosa accade a poche centinaia di metri dal palazzo di città e mette "cerotti"

Prima un articolo nel quale evidenziavamo lo stato di abbandono profondissimo in cui versava l'area di Terravecchia, ancora in attesa di un importante progetto di riqualificazione rimasto solo sulla carta, a cui seguì l'eliminazione della cartellonistica turistica. Poi, dopo un secondo articolo in cui evidenziavamo che a fronte di quel degrado si era intervenuti unicamente eliminando un cartello, è stato eretto un muretto in mattoni e cemento che definitivamente taglia fuori dal centro storico la salita Sant'Antonio.

Salita Sant'Antonio: ovunque regnano il degrado e l'abbandono

E' accaduto giusto oggi: nel primo pomeriggio di oggi infatti operai del Comune hanno provveduto a piazzare due file di pesanti mattoni di sabbia pressata, che, però, non sono state installate a causa degli articoli, ma piuttosto come conseguenza degli stessi, dato che il Municipio si è ricordato che la salita è una strada di cantiere (sospeso, ma sempre cantiere) e constatato il fatto che la gente continuava ad accedere in quella zona - dopo aver rimosso nel tempo le "lapazze" - ha pensato di usare le "maniere forti".

Salita Sant'Antonio, spariti i cartelli turistici, restano il degrado e l'abbandono

Rimane, però, l'abbandono che abbiamo documentato di quella porzione del centro storico (oggetto circa un anno fa anche di un intervento di "protagonismo civico" al quale partecipò anche l'Amministrazione) e il fatto che, con un progetto di riqualificazione del quale ormai si sa poco, quella porzione di centro storico debba trattenere il fiato finché qualcuno non si ricordi che anche lei ha diritto ad essere chiamata "Girgenti" e che è praticamente inutile continuare a nascondere la polvere sotto il tappeto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salita Sant'Antonio, dopo il cartello rimosso "spunta" anche un muro

AgrigentoNotizie è in caricamento