Cronaca Centro città / Via Platone

"Hanno appiccato l'incendio all'appartamento", arrestati due giovani

Camilleri Giuseppe, 19 anni, ed Antonio Canzoneri di 21 sono stati ritenuti responsabili delle ipotesi di reato di minacce aggravate, violazione di domicilio, danneggiamento aggravato e lesioni personali su una settantenne

Da sinistra, Antonio Canzoneri e Giuseppe Camilleri

Due persone sono state arrestate. Sarebbero i presunti responsabili dell'incendio che, sabato 18 febbraio, è stato appiccato all'appartamento, in via Platone, di una pensionata settantenne.

LEGGI ANCHE: Incendiato l'appartamento di una settantenne, aperta l'inchiesta 

La polizia di Stato ha dato esecuzione, all'alba, ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere - emessa dal Gip del tribunale di Agrigento, su richiesta della Procura - . I destinatari dell'ordinanza sono: Camilleri Giuseppe, 19 anni, ed Antonio Canzoneri di 21 anni. Sono stati ritenuti responsabili delle ipotesi di reato di minacce aggravate, violazione di domicilio, danneggiamento aggravato e lesioni personali aggravate in pregiudizio della settantenne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno appiccato l'incendio all'appartamento", arrestati due giovani

AgrigentoNotizie è in caricamento