menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta della via Manzoni (foto archivio)

Una veduta della via Manzoni (foto archivio)

Fiamme danneggiano il portone, avvocato nel mirino?

E' possibile che possa essersi trattato di un gesto doloso. Spetterà però alle indagini della polizia di Stato fare chiarezza sull'accaduto

Danneggiato dal fuoco il portone d'ingresso di un immobile, in via Manzoni, riconducibile ad un avvocato. Erano le 21,13 di sabato quando l'Sos veniva raccolto dalla sala operativa dei vigili del fuoco. I pompieri, dal comando provinciale di Villaseta, si precipitavano. Ad essere stato danneggiato dalle fiamme era stato, appunto, il portone di ingresso.

In via Manzoni, arteria strategica e super trafficata della città dei Templi, anche la polizia di Stato. Presenze, quelle dei pompieri e dei poliziotti, che, dato l'orario e la giornata prefestiva, non sono affatto passate inosservate. Non è chiaro cosa abbia innescato la fiammata che ha annerito e danneggiato il portone. E' possibile che possa trattarsi di un gesto doloso.

Fitto, categorico, il silenzio degli investigatori che non lasciavano trapelare neanche la più piccola delle indiscrezioni. Sembra però scontato - perché ad esigerlo è la procedura investigativa - che sia il legale, di cui non sono state fornite le generalità, sia i residenti nella zona della via Manzoni verranno ascoltati dalla polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento