rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Campo sportivo / Via Esseneto

Brucia ciclomotore di una impiegata quarantenne

Le cause del rogo - che ha devastato lo scooter - non sono chiare. Sia i vigili del fuoco che i carabinieri, ieri, parlavano esplicitamente di "cause in corso d'accertamento"

Brucia un ciclomotore - un Piaggio Liberty - che era stato lasciato posteggiato lungo la via Esseneto. E' accaduto nella notte fra sabato ed ieri. Le fiamme - che comunque hanno distrutto il ciclomotore - sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale. Delle indagini, si stanno occupando i carabinieri. 

Le cause del rogo - che ha devastato il ciclomotore intestato ad una impiegata di 44 anni - non sono chiare. Sia per i vigili del fuoco che per i militari dell'Arma, ieri, si parlava esplicitamente di "cause in corso d'accertamento". Era l'una circa quando è stato lanciato l'Sos. Fiamme e fuliggine hanno annerito, ma non in maniera grave, il prospetto dell'abitazione sotto la quale, lungo il ciglio del marciapiede, era stato lasciato posteggiato lo scooter. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia ciclomotore di una impiegata quarantenne

AgrigentoNotizie è in caricamento