rotate-mobile
Cronaca

Allarme fuga di gas alla rupe Atenea, sul posto i pompieri

I residenti di via Diodoro Siculo hanno avvertito un forte odore e hanno chiamato i vigili del fuoco: l'ipotesi è di una perdita all'altezza di una piccola frana della sede stradale

Sentono puzza di gas e allarmandosi, memori anche della tragedia che s'è verificata in via Trilussa a Ravanusa, chiamano i pompieri. E' accaduto stamani in via Diodoro Siculo ad Agrigento.

I vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta sono subito accorsi e hanno accertato che nell'area c'era un forte odore di gas. Un odore che diventava più forte ed intenso all'altezza di una piccola frana che c'è a margine della sede stradale. 

E' stata, e in maniera fulminea, contattata l'Italgas. Anche operai e tecnici hanno iniziato a scavare. Non è escluso - ma è ancora prematuro avere certezze categoriche - che un nuovo, anche piccolo, cedimento della sede stradale possa aver spezzato o danneggiato una tubatura del gas.

Operai e tecnici dell'Italgas sono, appunto, e ormai da ore, al lavoro per cercare di capire dove c'è una perdita e mettere in sicurezza la zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme fuga di gas alla rupe Atenea, sul posto i pompieri

AgrigentoNotizie è in caricamento