Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Sicurezza, Di Rosa: "Nulla è ancora stato fatto per la via di fuga di Maddalusa"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Dopo la Passeggiata Archeologica si pensi a utilizzare il bitume color tufo anche per la 'via di fuga di Maddalusa'. Non è pensabile che dopo anni i cittadini di zona A, ma di serie B, e  la gente che frequenta la zona balneare debbano continuare a rischiare la vita per arrivare alle loro abitazioni o per fuggire in caso di calamità naturali, mentre si investono capitali pubblici per rendere più gradevole una strada solo per farla diventare pedonale forse tra qualche anno". Lo scrive il coordinatore del movimento "Mani libere", Giuseppe Di Rosa.

"Esprimo il mio compiacimento per quanto fatto nella zona Archeologica, e ringrazio il Parco e l'Anas per quanto fatto, mentre al Comune chiedo: è mai possibile che, nonostante fosse stato raggiunto un accordo con la Soprintendenza durante un incontro in cui ero presente io, il consigliere comunale Michele Mallia e l'allora vicesindaco Piero Luparello, ancora oggi nulla sia stato fatto e nessuno sembra interessato a fare? Ma è possibile che in questa città si pensi solo ai fuochi d'artificio e mai ai bisogni della collettività?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Di Rosa: "Nulla è ancora stato fatto per la via di fuga di Maddalusa"
AgrigentoNotizie è in caricamento