menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un ladro mentre rovista un cassetto (foto archivio)

Un ladro mentre rovista un cassetto (foto archivio)

Tentano furto in una casa e per fuggire si lanciano dal balcone

Un agrigentino è stato sorpreso nella propria abitazione mentre guardava la televisione. I due malviventi messi in fuga dalle urla del proprietario si sono buttati dal primo piano

Sorpreso in casa propria, mentre guarda la televisione, da due malviventi. Due uomini che, probabilmente pensando che la residenza fosse deserta, miravano a mettere a segno un furto. E' accaduto nella prima serata di venerdì in via Dante.

I ladri, secondo le prime ricostruzione, si sarebbero arrampicati fino al primo piano e poi avrebbero forzato la porta-finestra. Sarebbe stato proprio il rumore provocato dai due malviventi a richiamare l'attenzione del proprietario dell'abitazione. E quando l'agrigentino ha raggiunto la stanza dalla quale aveva sentito il rumore, ha trovato i due delinquenti che avevano appena iniziato a rovistare fra armadi e cassetti.

Le urla, a squarcia gola, dell'agrigentino sembrerebbero aver terrorizzato i due. I ladri sono frettolosamente ritornati sui loro passi e si sono praticamente buttati di sotto, dal primo piano.

Chiamato il 113, in via Dante è giunta la polizia di Stato. Gli agenti della sezione "Volanti" hanno rastrellato tutto il quartiere, ma dei due malviventi non è saltata fuori nessuna traccia. I due sono riusciti a dileguarsi senza lasciarsi dietro alcuna traccia, né indizi. Sono state avviate le indagini per cercare di identificarli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento