menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ambulanza e vigili del fuoco in azione (foto archivio)

Ambulanza e vigili del fuoco in azione (foto archivio)

Non riescono a rintracciarlo da giorni e chiamano i pompieri: anziano trovato morto

I vigili del fuoco hanno tagliato la porta di ingresso per consentire un rapido ingresso ai soccorritori del 118. Nessun dubbio sulle cause naturali del decesso

Non avevano più sue notizie da diversi giorni. Nonostante citofonassero, bussassero ripetutamente alla sua porta e lo chiamassero al telefono, non riuscivano più a rintracciarlo. Stamattina, sentendo - sul pianerottolo - un cattivo odore, i vicini di casa hanno chiamato i vigili del fuoco. L'anziano, che aveva 83 anni, è stato trovato morto, ed a quanto pare da diversi giorni. E' accaduto in via Dante, ad Agrigento.

I vigili del fuoco del comando provinciale sono riusciti ad entrare nell'appartamento dopo aver forzato una finestra. Subito è stata tagliata la porta di ingresso. Ed è stato fatto per consentire ai sanitari del 118 d'accedere rapidamente nell'abitazione. I sanitari non hanno però potuto far altro che constatare il decesso dell'anziano. Sul posto sono presenti anche i carabinieri. Nessun dubbio, naturalmente, sulle cause naturali del decesso.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento