rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
La decisione / San Leone / Lungomare Falcone - Borsellino

La Giunta ha deliberato: la parallela al lungomare verrà intitolata a Vincenzo Di Caro

La delibera è stata già trasmessa alla prefettura perché nessuna denominazione può essere attribuita a nuove strade e piazze pubbliche "senza autorizzazione del prefetto"

La Giunta di Franco Micciché ha deliberato. Il tratto di strada parallela al lungomare Falcone Borsellino, antistante al porticciolo di San Leone, verrà intitolato - nel 2016 la commissione Toponomastica aveva dato parere favorevole - all'onorevole Vincenzo Di Caro. Sarà dunque piazzale Vincenzo Di Caro.

Una delibera che è stata già trasmessa alla prefettura di Agrigento, ai fini della approvazione. Nessuna denominazione può essere, infatti, attribuita a nuove strade e piazze pubbliche "senza autorizzazione del prefetto, udito il parere della deputazione di storia patria, o, dove questa manchi, della società storica del luogo o della regione", è stato ricordato dallo stesso funzionario di palazzo dei Giganti. Così come "nessuna strada o piazza pubblica può essere denominata a persone che non siano decedute da almeno dieci anni". 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Giunta ha deliberato: la parallela al lungomare verrà intitolata a Vincenzo Di Caro

AgrigentoNotizie è in caricamento