rotate-mobile
Cronaca

I vertici della Fp Cgil incontrano gli rsu eletti ad aprile: “Siamo il primo sindacato in provincia”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Su iniziativa della Segreteria Provinciale della Funzione Pubblica CGIL di Agrigento sono stati convocati tutti i neoeletti Rappresentanti Sindacali Unitari della FP CGIL.

All’incontro, oltre al Segretario Generale Vincenzo Iacono e ai Coordinatori Provinciali: delle Funzioni Locali Pietro Aquilino, Matteo Lo Raso, della Sanità Antonio Cutugno e delle Funzioni Centrali Davide Gaziano ed Enza Lo Sardo, sono anche intervenuti il Segretario Generale della Camera del Lavoro Agrigentina Alfonso Buscemi e la Segretaria Provinciale Lorella Capellupo.

Durante gli interventi, Vincenzo Iacono, Pietro Aquilino ed Antonio Cutugno hanno voluto evidenziare il grande sforzo profuso da tutti i lavoratori coinvolti in questa dura ed entusiasmante tornata elettorale, senza il quale non sarebbe stato possibile mantenere la leadership. Infatti, la FP CGIL si riconferma, in assoluto, il primo sindacato nel Pubblico Impiego in Provincia di Agrigento precedendo nell’ordine le altre sigle sindacali: CISL FP e UIL FPL.

Alfonso Buscemi, nel suo intervento finale, oltre a fare il punto sulle attività ed iniziative svolte dalla Confederazione e i diversi obiettivi raggiunti, ha voluto anche stigmatizzare le varie vertenze ancora aperte ed i nuovi obiettivi per il futuro, complimentandosi, alla fine, con tutti i Lavoratori e tutto il gruppo Dirigente Provinciale della categoria, che ha contribuito al raggiungimento di questa splendida vittoria.

Non è mancato un momento toccante e commovente, infatti il Segretario Generale, in particolare, ha voluto riconoscere e premiare, con la consegna di una Targa Ricordo, due storici compagni: Antonino Tarantino e Giuseppe Federico, che per oltre quarant’anni sono stati iscritti alla Funzione Pubblica CGIL, i quali, nonostante fossero già da qualche anno in pensione, non hanno mai smesso di sentirsi parte della Funzione Pubblica CGIL ed anche quest’anno sono scesi in campo a dar manforte ai vecchi compagni.

La serata si è conclusa con un momento conviviale, con l’immancabile brindisi finale ed il tradizionale taglio della torta, raffigurante il numero 1 ed il logo rosso della FP CGIL

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vertici della Fp Cgil incontrano gli rsu eletti ad aprile: “Siamo il primo sindacato in provincia”

AgrigentoNotizie è in caricamento