Sabato, 20 Luglio 2024

"Ricordate che un giorno piangerete per questo vostro errore": Raffadali con "La passione di Cristo" emoziona e recupera tradizioni e devozione

La magistrale rappresentazione - organizzata da Giuseppe Ferro e Riccardo Ragusa, con il direttore artistico Enzo Alessi e il regista Gero Galvano - ha toccato nell'anima le migliaia e migliaia le persone che si sono riversate per le vie del centro

Dal Sinedrio, allestito nella chiesa del Rosario, alla via Crucis con le tre cadute di Gesù, fino alla Crocifissione. Raffadali ha rivissuto - ed è stata veramente l'auspicata "festa di popolo" -  "La passione di Cristo". La magistrale rappresentazione - organizzata da Giuseppe Ferro e Riccardo Ragusa, con il direttore artistico Enzo Alessi e il regista Gero Galvano - ha coinvolto ed emozionato tutti i presenti. E sono state migliaia e migliaia le persone, non soltanto di Raffadali, che si sono riversate per le vie del centro, ammirando - tutti stupefatti - cosa gli organizzatori sono riusciti a mettere in scena, recuperando di fatto tradizione e devozione.  

Via Crucis e Crocifissione di Gesù: Raffadali rivive il Venerdì Santo

Fin dall'esordio dell'organizzazione era stato detto che doveva essere "una festa di popolo". E veramente così è stato. Lo ha dimostrato lo stesso "popolo" che ha partecipato in maniera massiccia, lasciandosi coinvolgere nel profondo dell'anima.

"Ringraziamo il popolo per aver ricambiato il nostro sforzo, impegno, i nostri sacrifici a organizzare un evento che non si faceva da decenni" - hanno detto, durante la notte, gli organizzatori Giuseppe Ferro e Riccardo Ragusa - . 

Domenica delle Palme a Raffadali, anche il sindaco e il presidente del Consiglio sfilano in costume per le vie del centro

Riaperto il cassetto della memoria: Raffadali con “La passione di Cristo” torna a vivere la "festa di popolo"

Tornano dopo 30 anni i riti della domenica delle Palme e del venerdì Santo: Raffadali rivive la sua tradizione

L'ottima riuscita de "La passione di Cristo" è merito del regista Gero Galvano. A collaborare alla regia, quale aiuto, Giuseppe Barbaro. 

I protagonisti sono stati: Gero Galvano, Lino Tarallo, Stefano Fiore (che ha magistralmente interpretato Gesù ndr.), Giuseppe Barbaro, Giuseppe Lo Pilato, Gerlando Calcedonio, Lucia Alessi, Rosalba Maragliano, Damiano Tarallo. Giuseppe Calcedonio, Paolo Plano, Gianpaolo Ferro, Marisa Frenda, Alessandro Barba e Nino Spoto.

L'iniziativa è stata condivisa anche dalla confraternita “Mater Salvatoris” e “Santissimo Sacramento”, nonché dall'amministrazione comunale di Raffadali. 

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento