menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della polizia di Stato

Una pattuglia della polizia di Stato

Venditori porta a porta insistenti? Gli viene scagliato contro un vaso di terracotta

Uno dei due promoter sarebbe stato centrato ed è dunque rimasto leggermente ferito. Autonomamente è andato al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio". Sul posto, è accorsa la polizia di Stato

Venditori "porta a porta" si presentano in un'abitazione e, cercando di fare il loro lavoro, provano a convincere un agrigentino a cambiare gestore elettrico. L'iniziale fastidio, per il cittadino, si trasforma ben presto in una concitata discussione. Forse, ad un certo punto, volano anche delle offese. E l'agrigentino - stando a quanto è stato ricostruito dalla polizia di Stato - ormai preda dell'ira, avrebbe afferrato uno dei vasi che c'erano dinanzi la sua abitazione e lo avrebbe scagliato contro i due venditori.

Uno sarebbe stato centrato ed è dunque rimasto leggermente ferito. Sul posto, è accorsa la polizia di Stato che ha prima riportato la calma e poi ha cercato di ricostruire l'accaduto. Entrambe le parti sono state invitate a formalizzare una querela di parte. Uno dei due promoter si è anche recato al pronto soccorso per farsi refertare e medicare le ferite riportate. Non si tratta, naturalmente, di gravi ferite, ma di escoriazioni e traumi. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento