Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Cattolica Eraclea, velista naufraga: tratto in salvo da un altro diportista

Un velista, finito in mare dopo che la sua barca a vela si era rovesciata, è stato tratto in salvo nel mare tra Montallegro e Cattolica Eraclea: è stato avvistato, aggrappato allo scafo, da un altro diportista su un gommone che lo ha recuperato e ha dato l'allarme alla Capitaneria di Porto Empedocle

Un diportista finito in mare dopo che la sua barca a vela si era rovesciata è stato tratto in salvo nel mare tra Montallegro e Cattolica Eraclea.

Dopo l'incidente avvenuto forse a cause delle condizioni meteo non favorevoli,  a circa un miglio dalla costa, è stato avvistato, aggrappato allo scafo, da un altro diportista su un gommone che lo ha recuperato e ha dato l'allarme alla Capitaneria di Porto Empedocle.

Una motovedetta ha raggiungo la zona e ha scortato il gommone a terra dopo aver invano tentato di recuperare la barca a vela, che è stata lasciata alla deriva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattolica Eraclea, velista naufraga: tratto in salvo da un altro diportista

AgrigentoNotizie è in caricamento