rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Vaticano, l'arcivescovo di Agrigento Montenegro moderatore di un circolo minore nel Sinodo in corso

Il cardinale Montenegro, arcivescovo di Agrigento, è fra i tre porporati indicati come moderatori dei tre gruppi di lavoro (circuli minores) di lingua italiana al sinodo sulla famiglia in corso in Vaticano

Il cardinale Montenegro è fra i tre porporati indicati come moderatori dei tre gruppi di lavoro (circuli minores) di lingua italiana al sinodo sulla famiglia in corso in Vaticano.

Ieri pomeriggio, nella prima sessione, sono stati infatti eletti sia i moderatori che i relatori dei tredici circoli minori (quattro in inglese, tre in spagnolo, tre in francese, tre in italiano, uno in tedesco).

Per quanto riguarda, in particolare, i tre circoli italiani, sono stati eletti moderatori i cardinali Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, Francesco Montenegro arcivescovo di Agrigento e Edoardo Menichelli arcivescovo di Ancona, mentre il cardinale Mauro Piacenza, monsignor Franco Giulio Brambilla e padre Manuel Arroba Conde sono stati nominati relatori.

La Cei aveva eletto nei mesi scorsi i cardinali Angelo Bagnasco (Genova) e Angelo Scola (Milano) e i monsignori Franco Giulio Brambilla (Novara) e Enrico Solmi (Parma), il Papa ha nominato padri sinodali tra gli altri Menichelli e Montenegro, mentre Piacenza è membro di diritto in quanto capo dicastero del Vaticano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaticano, l'arcivescovo di Agrigento Montenegro moderatore di un circolo minore nel Sinodo in corso

AgrigentoNotizie è in caricamento