Santa Elisabetta: Varato il Piano di Protezione civile comunale

E' uno dei primi comuni della provincia ad averlo fatto

Emilio Militello-5
La giunta comunale di Santa Elisabetta ha approvato il Piano di Protezione civile comunale, divenuto ormai obbligatorio per tutti i comuni. Quello di Santa Elisabetta, guidato dal sindaco Emilio Militello è uno dei primi comuni, nella nostra provincia, a dotarsi di questo piano. A redigerlo è stato il dirigente dell’Utc l’architetto Giuseppe Gueli in collaborazione con gli ingegneri della protezione civile provinciale Massimo Costa e Gesua Palumbo.

Il Piano sarà trasmesso nei prossimi giorni alla Prefettura di Agrigento e diverrà immediatamente operativo. Tutto ciò grazie anche a due convenzioni già da tempo stipulate dal comune di Santa Elisabetta con due associazioni di volontariato: le Giubbe d’Italia e il gruppo speleologico. La prima è già dotata di un’ambulanza e di personale medico proprio ed è in grado di fronteggiare qualsiasi emergenza. Il gruppo speleologico è invece specializzato nel soccorso in grotte e in montagna e, all’occorrenza, può svolgere diverse altre funzioni.

“Sebbene sia un adempimento obbligatorio
– ha spiegato il sindaco Militello – sono molto soddisfatto per l’approvazione del piano e di questo devo ringraziare soprattutto i tecnici. A breve, il piano sarà portato a conoscenza di tutta la popolazione e saranno poi programmate delle esercitazioni collettive con l’individuazione dei punti di raccolta dei cittadini che saranno istruiti sui movimenti che dovranno compiere. Il tutto sarà coordinato dalla sala operativa, istituita nei locali comunali. Da oggi – ha concluso il sindaco - i cittadini di Santa Elisabetta possono sentirsi più al sicuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • "Sesso orale con due allievi minorenni", istruttore di tennis riprova a patteggiare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento