rotate-mobile
Cronaca Realmonte

Distrutta la barriera di protezione della Scala dei Turchi, "MareAmico" presenta un esposto

In frantumi la recinzione collocata per impedire il passaggio dei turisti nella zona che è stata vietata a causa del rischio crolli

Vandali scatenati danneggiano e mettono fuori uso la barriera di protezione, realizzata dall'amministrazione comunale di Realmonte, per impedire il passaggio dei turisti nella zona vietata, a causa del rischio crolli. A ricostruire cosa è accaduto alla Scala dei Turchi è l'associazione ambientalista "MareAmico". 

recinzione danneggiata scala dei turchi2-2

"Questo accade perchè la splendida area della Scala dei Turchi, visitata ogni anno da centinaia di migliaia di turisti, non è adeguatamente sorvergliata - ha denunciato Claudio Lombardo di 'MareAmico' - . L'associazione - ha reso noto - ha presentato un esposto ai carabinieri di Realmonte, alla Capitaneria di porto Empedocle e all'ufficio del Demanio marittimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutta la barriera di protezione della Scala dei Turchi, "MareAmico" presenta un esposto

AgrigentoNotizie è in caricamento