rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Raid vandalico

I vandali tornano a colpire le scuole, danneggiamenti al Villaggio Mosè e all’istituto “Quasimodo”

L’asilo nido è stato di nuovo preso di mira dopo la distruzione della statua della Madonna: questa volta è stata mandata in frantumi una finestra. In via Amari è stata invece forzata la porta d’ingresso della palestra

Altri due episodi di vandalismo in altrettante scuole di Agrigento dove sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato. Di nuovo colpito, a pochi giorni di distanza, l'asilo nido comunale "Villaggio Mosè", in via Lucrezio, dove ignoti hanno danneggiato la vetrata di una finestra al piano terra. In precedenza avevano distrutto la stadua della Madonna. La squadra Volanti è subito intervenuta dopo la segnalazione del dirigente scolastico.

Raid sacrilego al Villaggio Mosè: banda si intrufola nell'asilo, distrutta statua della Madonna

La polizia è intervenuta anche presso l'istituto comprensivo statale “Salvatore Quasimodo” in via Michele Amari. In questo caso il vice preside ha segnalato il tentativo, da parte di ignoti, di introdursi all’interno del palestra della scuola danneggiando la maniglia della porta antincendio e il lucchetto posto a chiusura. Le indagini su entrambi gli episodi sono in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vandali tornano a colpire le scuole, danneggiamenti al Villaggio Mosè e all’istituto “Quasimodo”

AgrigentoNotizie è in caricamento