Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Campobello di Licata

Vandali ancora in azione, distrutti alcuni giochi per bambini

Dopo la villetta di Largo Martiri di Modena che era stata imbrattata con olio usato, un altro spazio verde di Campobello di Licata, quello di piazza Tien An Men, finisce nel mirino dei balordi. Il sindaco Picone: "Azione indegna, compiuta da chi non ha a cuore la nostra città"

Dopo la villetta di Largo Martiri di Modena tocca ad un altro spazio verde della citta? e per l’esattezza piazza Tien An Men finire nel mirino dei vandali. Infatti, ignoti, hanno rotto all’interno di questo spazio - come si legge oggi sul quotidiano La Sicilia - alcuni giochi per bambini che erano stati installati dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Picone.
«Un azione indegna - dice il capo dell’amministrazione comunale - compiuta da balordi che non hanno a cuore la loro citta?. Abbiamo provveduto ad acquistare i giochini rotti e ad installarli nella speranza che questa volta gli imbecilli non abbiano piu? voglia di entrare in azione.

Gente - conclude il sindaco – che non ha di meglio da fare se non danneggiare e rompere beni di proprieta? di tutta la collettivita? che vengono acquistati a spese dei nostri stessi concittadini».
Nei giorni scorsi sempre ignoti avevano invece imbrattato con dell’olio usato la villetta che si trova in Largo Martiri di Modena. Olio che era stato gettato sulle panchine, sui giochi per i piu? piccoli, lungo i viali dello spazio verde molto frequentato in queste calde giornate estive dai bambini con le loro famiglie, da anziani e ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali ancora in azione, distrutti alcuni giochi per bambini

AgrigentoNotizie è in caricamento