Derubati dello smartphone mentre sono al bancomat: ferie amare per 2 francesi

I poliziotti delle Volanti hanno acquisito le immagini di alcune telecamere. I filmati, nella speranza di identificare il ladro, sono al vaglio

(foto ARCHIVIO)

Due francesi, in vacanza ad Agrigento, sono stati derubati – sempre di un costoso smartphone da oltre 500 euro – nell’area della Valle dei Templi dove, nei pressi del posto di ristoro, si stavano accingendo a fare un prelievo allo sportello bancomat. 

I due turisti francesi volevano semplicemente, forse anche banalmente, ritirare dei soldi al bancomat e hanno appoggiato la borsa nei pressi dello sportello. All'improvviso, qualcuno -  approfittando di un momento di confusione - ha allungato la mano dentro la borsa ed ha portato via il costoso smartphone. Sul posto, sono accorsi – una volta scattato l’allarme – i poliziotti della sezione Volanti della Questura che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere. I filmati, nella speranza di identificare il ladro, ieri, risultavano essere al vaglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento