Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Valle, tutto pronto per la "manutenzione" dei Templi

Il Parco archeologico: "Non dobbiamo più restaurare come opera di necessità, ma intervenire gradualmente e costantemente per preservare nel tempo i monumenti"

Il tempio della Concordia

Questa volta costeranno poco più di 313 mila euro. Sono i nuovi interventi di restauro, manutenzione e conservazione del patrimonio archeologico.

Non soltanto scavi nella Valle dei Templi, ma anche conservazione dell'inestimabile patrimonio già acquisito. 

Per mantenere intatti i monumenti archeologici del Parco è  - secondo l'obiettivo perseguito - "necessario porsi, nei confronti della loro conservazione, in un'ottica diversa da quella che fino ad oggi si è adottata. Non dobbiamo più restaurare come opera di necessità - scrive, ancora, il Parco - ma intervenire gradualmente e costantemente con un'ordinaria manutenzione che tenda, con piccoli interventi, a preservare nel tempo i monumenti della Valle".

Quanto sta avvenendo, nuovamente, alla Valle dei Templi non è che la terza fase. All'inizio dell'estate 2015, s'è cominciato con il quartiere Ellenistico-Romano passando poi al tempio della Concordia. Poi, è stata la volta - per una spesa complessiva di 327.948 euro - del tempio di Zeus Olimpo e delle rovine archeologiche poste a Sud-Est. Manutenzione anche per il Telamone, ossia per la copia.

Adesso, si passerà alla nuova - la terza - fase. La manutenzione di questa nuova area della Valle dei Templi, così per come è già stato per le due aree precedenti, consisterà nell'impregnare le zone degradate del manufatto di silicato d'elite, rimuovendo gli eccessi del prodotto ed applicando un bendaggio di sostegno e protezione per effettuare il consolidamento. Saranno, poi, naturalmente pulite tutte le superfici e saranno riattaccate le pietre e le parti distaccate con iniezioni di malta.

Il chek up, fatto in maniera sistematica, e gli interventi tampone - che hanno dei costi ridimensionati - di fatto eviteranno i restauri che hanno, invece, costi elevati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle, tutto pronto per la "manutenzione" dei Templi

AgrigentoNotizie è in caricamento