rotate-mobile
Viabilità

Aree archeologiche invase dai turisti, pioggia di multe da parte della polizia provinciale

Applicato ancora una volta il senso unico a scendere in via Panoramica dei templi

Zona archeologica aperta gratuitamente e invasa da visitatori e automobilisti, super lavoro della Polizia provinciale e numerose multe elevate nei confronti dei cittadini indisciplinati.

Ieri, come noto, la Valle dei Templi e il museo "Griffo" erano infatti accessibili gratuitamente e in tantissimi ne hanno approfittato per visitare le bellezze cittadine. In troppi, però, non avrebbero rispettato le regole anche a causa dei parcheggi ricolmi di auto. Per questo gli agenti hanno sanzionato un gran numero di mezzi in sosta vietata.

Oltre a questo i poliziotti della Provinciale hanno gestito il traffico facendo rispettare il senso unico a scendere verso la valle e la zona balneare di via Panoramica dei templi che, dice una nota dell'ente, "determina una maggiore sicurezza sulla viabilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aree archeologiche invase dai turisti, pioggia di multe da parte della polizia provinciale

AgrigentoNotizie è in caricamento