Cronaca Valle dei Templi

Valle dei Templi, incassi milionari per un 2016 da record

Secondo i dati relativi al primo semestre del 2016 il sito agrigentino ha registrato 288.154 ingressi, per 1.887.780 euro di ricavi

Turisti in visita nella Valle dei Templi

Il 2016 resterà un anno da ricordare per la Valle del Templi. Sono stati tantissimi i turisti che hanno visitato i "tesori" agrigentini, rimpinguando le casse del Parco archeologico. Fortunatamente i numeri sono in crescita per buona parte dei musei e siti siciliani, ma la Valle dei Templi, insieme all'Orecchio di Dionisio a Siracusa e al teatro antico di Taormina, è stato l'unico sito a far registrare incassi a sei zeri.

LEGGI ANCHE: 83 MILA INGRESSI ALLA KOLYMBETHRA

Ne dà notizia il Giornale di Sicilia, che ha analizzato i dati finora ufficiali, ovvero quelli relativi al primo semestre del 2016. Dopo il teatro antico di Taormina, - si legge sul quotidiano - la Valle dei Templi è il sito più visitato in Sicilia, con 288.154 ingressi per 1.887.780 euro d'incasso. Ma secondo quanto riferito dal presidente del Parco le presenze complessive per il 2016 sarebbero poco più di 700 mila, anche se i dati ufficiali non sono ancora stati diffusi.

LEGGI ANCHE: VALLE DEI TEMPLI, BOOM DI VISITATORI A NATALE E CAPODANNO

Oltre alla Valle dei Templi, la provincia di Agrigento ha fatto registrare numeri positivi anche per il museo archeologico, con 79.593 euro d'incasso, l'area archeologica di Eraclea Minoa (24.540 euro) e la casa di Pirandello (18.874 euro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle dei Templi, incassi milionari per un 2016 da record

AgrigentoNotizie è in caricamento