Valeria Lorgio, insegna architettura in Kuwait: "In Italia non avrei avuto futuro"

La 29enne agrigentina racconta la sua storia e cosa significa lasciare la propria terra per andare a lavorare in Asia. "Da noi i giovani sono penalizzati" afferma

Valeria Lorgio (foto "Il fatto quotidiano")

Da Agrigento al Kuwait per crearsi un futuro. Questa è la storia di Valeria Lorgio, 29 anni, architetto, che ormai da due anni tiene un corso di Interior design in un istituto privato di Madinat al-Kuwait, capitale del paese arabo.

Valeria ha deciso di lasciare l'Italia nel 2015, dopo diversi mesi a lavorare senza una retribuzione adeguata. Come racconta "Il fatto quotidiano", Valeria ha raggiunto l'Asia dopo un colloquio su Skype: "Cercavano architetti italiani – dice – come insegnanti del corso di Interior design. Ho inviato il curriculum, fatto il colloquio su Internet e mi hanno presa”.

La giovane insegnante spiega come sia stato difficile ambientarsi in un luogo così lontano, ma aggiunge che non ha nessuna intenzione di rientrare in Italia. "Lì - spiega - non c'è futuro per me. I giovani italiani, purtroppo, sono costretti alla gavetta, ti dicono che devi fare esperienza e che non ci sono soldi. Qui, invece, ci sono giovani che a 27 anni hanno già tre anni di esperienza lavorativa. I giovani vanno incentivati e non demoralizzati - conclude Valeria - e, anche se mi dispiace dirlo, a 'casa' non ho ricevuto lo stesso trattamento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando Valeria torna in Italia, in estate, e incontra i suoi amici, molti di loro la apprezzano per il coraggio avuto nello scegliere un posto di lavoro così lontano, "ma adesso - termina la giovane - posso lavorare dignitosamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento