Vaccino antinfluenzale, Zappia: "Pronti a mettere a disposizione risorse umane"

Una mole di lavoro non indifferente, ma dall'Asp fanno sapere d'essere pronti a intervenire

Nel nuovo decreto ministeriale sono contenute tutte le disposizioni in merito ai vaccini antinfluenzali. Ad intervenire sulle pagine dell’edizione odierna del quotidiano La Sicilia è il commissario straordinario dell’Asp, Mario Zappia.

"Stiamo offrendo tutto il supporto possibile – afferma Mario Zappia – abbiamo conferito 20 incarichi a infermieri cps e siamo in contatto con l’istituto di Igiene al quale abbiamo chiesto di inviarci gli specializzandi". E sulla mole di lavoro, Zappia risponde così: "Possiamo farcela, con progetti ad hoc, orari straordinari. Come Asp mettiamo a disposizione risorse umane e tecnologiche e sono comunque convinto che la farmacia di servizio, prima o poi, arriverà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento