menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ANSA)

(foto ANSA)

Vaccino anti-Covid, al "San Giovanni di Dio" arriva il freezer a -85 gradi

Avrà una capienza di 728 litri, la consegna è prevista entro il 10 gennaio. L'Asp, per la fornitura, si è affidata ad un'impresa del Milanese

Al presidio ospedaliero “San Giovanni di Dio”, nei prossimi giorni, arriverà un contenitore freezer Ult-85° per custodire il vaccino anti-Covid Pfizer. Ad onerare l’Asp dell’acquisto è stato l’assessorato regionale alla Salute. Rapidamente l’azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha interpellato le ditte del settore di propria conoscenza e la ditta Sintak ha presentato una offerta per un ultracongelatore Salvum Dw per conservare vaccini anti-Covid, con una capienza di lt 728  e con temperatura di esercizio -85 gradi.

Coronavirus, nel giorno del V-day accertati 682 nuovi casi in Sicilia (28 in provincia): altri 15 morti

L’Asp ha dunque proceduto all’affidamento all’impresa di Corsico per 9.594 euro più Iva. La consegna è prevista entro il 10 gennaio. La stessa procedura è stata seguita anche per ultracongelatore, sempre per la conservazione dei vaccini anti-Covid, capienza lt 445, temperatura d’esercizio -86 gradi per l’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Di questa fornitura, per 9.700 euro, si occuperà la ditta Sincronis di Cinisello Balsamo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento