menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Caso Astrazeneca, la Regione: "Da domani si riprende a vaccinare pure in Sicilia"

Gli uffici dell’assessorato alla Salute stanno provvedendo a riprogrammare alcuni appuntamenti, confermato il vecchio calendario

Nel territorio della Regione Siciliana riprenderà domani pomeriggio dalle ore 15, così come comunicato dall’Agenzia italiana del farmaco, la somministrazione del vaccino AstraZeneca per quei target della popolazione per i quali è previsto l’utilizzo. "Nello specifico - fa sapere la Regione con una nota del proprio ufficio stampa - si procederà con le inoculazioni delle dosi ai cittadini che risultano già prenotati per le ore 15 di domani (19 marzo), negli stessi punti vaccinali precedentemente prescelti".

La Regione fornisce pure ulteriori indicazioni. "Tenuto conto che molte dosi di vaccino AstraZeneca risultano ancora sotto sequestro da parte dell’autorità giudiziaria, gli uffici dell’assessorato regionale alla Salute stanno già provvedendo a riprogrammare gli appuntamenti, inviando dei messaggi sms ai cittadini che hanno diritto alla vaccinazione AstraZeneca e che avevano effettuato la prenotazione per i giorni 15, 16, 17, 18 marzo e fino alle ore 15 del 19 marzo, cioè coloro che non hanno potuto vaccinarsi a causa della sospensione, in via precauzionale, disposta dalle autorità nazionali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento