rotate-mobile
Vandali in azione

Va a messa in cattedrale e al suo ritorno trova la macchina sfregiata: danneggiamento in piazza Don Minzoni

L’uomo, un professionista agrigentino di 48 anni che lavora al Nord, si trovava in città per trascorrere le vacanze di Ferragosto. Devastata la fiancata sinistra del mezzo

E’ tornato nella città dei templi, dove è nato, per trascorrere le vacanze di Ferragosto. E’ andato a messa alla cattedrale di San Gerlando parcheggiando la sua auto, un Suv Peugeot 5008, in piazza Don Minzoni ed è entrato in chiesa per assistere alla funzione religiosa che cominciava alle 20.

Dopo circa un’ora è tornato per riprendere l’auto ma ha trovato un’amara sorpresa: qualcuno, presumibilmente con una chiave o un cacciavite, ha rigato la fiancata destra della vettura da punta a punta, danneggiando gli sportelli anteriore e posteriore del lato guida. 

L’uomo, un professionista di 48 anni che lavora al Nord ma che torna in città sistematicamente per la ferie, per ricongiungersi con il resto della famiglia, non ha potuto fare altro che constatare il danno. Nelle prossime ore formalizzerà denuncia contro ignoti alle forze dell’ordine nella speranza che si possano estrapolare delle immagini utili, dai sistemi di video-sorveglianza, per identificare i responsabili.

“Sono molto rammaricato - ha raccontato alla redazione di AgrigentoNotizie - soprattutto perché il fatto è avvenuto in un luogo sacro ed altamente simbolico come piazza Don Minzoni, davanti al duomo della nostra città dedicato a San Gerlando”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a messa in cattedrale e al suo ritorno trova la macchina sfregiata: danneggiamento in piazza Don Minzoni

AgrigentoNotizie è in caricamento