Uva da tavola, crisi nera: tracollo verticale del prezzo di vendita

I coltivatori di Canicattì si incontreranno per fare il punto al fine di superare una fase molto complessa

Dell'uva da tavola

Uva da tavola, sarà un 2019 orribile. A lanciare l'allarme sono state le associazioni di categoria sulle pagine del Giornale di Sicilia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad oggi, infatti, il commerciante riesce ad acquistare a 30 centesimi alla pianta l'uva da tavola, prezzo che poi ovviamente si impenna nella vendita al dettaglio. Ad oggi il prodotto veniva venduto alla pianta tra i 50 centesimimi e i 90 centesimi.  Per questo i coltivatori di Canicattì, insieme a quelli di Mazzarrone si riuniranno per discutere delle possibili misure da adottare per aginare la crisi di uno dei settori dell'agricoltura che, un tempo, erano trainanti per la Sicilia e questa provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento