rotate-mobile
Cronaca Favara

Non risponde alle chiamate, 65enne rinvenuto cadavere nella sua abitazione

I militari dell'Arma giunti in via Matteotti, a Favara, hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento

Non riuscivano più a mettersi in contatto con lui. Vano ogni tentativo sia chiamandolo al telefono che suonandogli alla porta di casa. Qualcuno, temendo il peggio, ha chiesto "aiuto" ai carabinieri.

I militari dell'Arma giunti in via Matteotti, a Favara, hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Pompieri che, non appena giunti sul posto, sono riusciti a farsi largo all'interno dell'abitazione dove hanno trovato il proprietario cadavere.

Si tratta di un sessantacinquenne. Sul posto è arrivato anche il medico legale. Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma pare probabile che l'uomo abbia avuto un improvviso malore, forse un infarto, e non sia riuscito a chiedere aiuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non risponde alle chiamate, 65enne rinvenuto cadavere nella sua abitazione

AgrigentoNotizie è in caricamento