rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Ribera

Un uomo accoltellato in pieno centro città, due egiziani finiscono in carcere

La vicenda è ancora in piena evoluzione, toccherà ai carabinieri ricostruire l’accaduto. La zona dove è accaduto il fattaccio è coperta da telecamere di videosorveglianza

Maxi lite in centro a Ribera, ad avere la peggio è stato un romeno. L’uomo, è stato accoltellato. Il fatto è accaduto sabato sera, in pieno centro cittadino. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, ad essere sottoposti a fermo sono due egiziani. I militari dell’Arma hanno stretto le manette ai due uomini che sono stati trasferiti al carcere di Sciacca. La vicenda è ancora in piena evoluzione, toccherà ai carabinieri ricostruire l’accaduto.

Il romeno è stato trasferito prima all’ospedale di Ribera, poi al Civico di Palermo. I due indagati sono difesi dai legali, Giovanni Forte e Giuseppe Tramuta. Non è ancora chiaro il perché sa scoppiata questa furibonda lite, la zona è coperta da telecamere di video sorveglianza. Questo, potrebbe, aiutare a capire la natura dell’accoltellamento. I prossimi giorni saranno cruciali per capire l’esatta dinamica dell’accaduto. L’uomo accoltellato non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un uomo accoltellato in pieno centro città, due egiziani finiscono in carcere

AgrigentoNotizie è in caricamento