rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022

Università, in città nascerà la scuola di alta formazione archeologica del “Mediterraneo”

L'avvio del nuovo corso di specializzazione è stato annunciato in occasione della presentazione di un progetto europeo sulla formazione degli operatori dell'archeologia pubblica in Sicilia e in Tunisia

Dopo la chiusura del corso di laurea in conservazione dei beni culturali ad Agrigento si lavora per la Scuola del Mediterraneo, un corso di alta formazione in studi archeologici che avrà sede presso Empedocle consorzio universitario di contrada Carcarelle. L'annuncio è stato dato dal presidente del consorzio, Neneè Mangiacavallo durante la presentazione del progetto Cefel – archeologia pubblica, che coinvolge istituzioni italiane e tunisine in eventi di formazione gratuita rivolti a studenti, professionisti ed operatori del settore.

All'università va in scena “Dante in Sicilia” di Felice Cavallaro con Sebastiano Lo Monaco

Video popolari

Università, in città nascerà la scuola di alta formazione archeologica del “Mediterraneo”

AgrigentoNotizie è in caricamento