Università, Michele Catanzaro: "Il Cua non deve chiudere"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"L'Università di Agrigento deve essere sinonimo di crescita culturale ed economica. Il suo attuale declino è preoccupante e per questo ho presentato un'interrogazione parlamentare per chiedere l'intervento del Governo Regionale". È quanto annuncia il deputato regionale del PD, Michele Catanzaro.

"In passato, grazie all'attività portata avanti dal Consorzio universitario - si legge nell'atto ispettivo indirizzato al governo da Catanzaro - il territorio agrigentino ha visto un rilancio in campo culturale ed economico. Negli ultimi anni, invece, è stata ridotta ai minimi termini l'offerta formativa e sono diminuite le iscrizioni e di conseguenza le risorse finanziarie, anche perché alcuni Comuni hanno deciso di farsi da parte ritenendo il finanziamento non più sostenibile data la scarsa attrattività accademica". La goccia che ha fatto traboccare il vaso, per Catanzaro, è stata la notizia che "perfino il Corso di laurea in Beni Culturali e archeologici, fondamentale e strategico in una realtà dotata di un patrimonio archeologico e architettonico fra i più ricchi al mondo, verrà soppresso e spostato a Palermo". Da lì la scelta del deputato saccense di interrogare il governo, chiamato in causa anche dal Rettore dell'ateneo di Palermo, per sapere se è intendimento dello stesso fermare il declino del CUPA di Agrigento, collaborare a una riorganizzazione e sostenere un rilancio economico e accademico. Catanzaro, infine, si schiera al fianco della cittadinanza, dell'amministrazione comunale, dei sindacati della Città dei Templi, i quali hanno espresso forti timori per i danni che la definitiva chiusura del Consorzio Universitario potrebbe causare.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento