Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Registro delle unioni civili, giornata di studio all'ex Provincia

I lavori sono stati aperti dal prefetto di Agrigento Nicola Diomede e dal vice presidente di Anusca Corrado Zaccaria

Un momento dell'incontro

Importante passo avanti questa mattina per l'istituzione dei registri delle Unioni civili e le convivenze di fatto in provincia di Agrigento. Questa mattina infatti, nell'Aula Giglia del Libero Consorzio, si è svolta una giornata di studio rivolta agli operatori dei Servizi Demografici organizzata da Anusca, l'associazione nazionale degli ufficiali di stato civili e d'anagrafe e dalla Prefettura di Agrigento.

I lavori sono stati aperti dal prefetto di Agrigento Nicola Diomede e dal vice presidente di Anusca Corrado Zaccaria e coordinati dal vice prefetto Carmelina Guarneri e dal presidente del Comitato regionale Anusca Gaetano Insalaco.

Fra gli altri interventi, quelli di Angelo Licata, dirigente delal direzione affari generali del Comune di Canicattì, dell'esperto informatico Lorenzo Costanziano, dell'esperto di Anusca Giuseppe Falgarini. Presente anche il sindaco di Canicattì Ettore Di Ventura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Registro delle unioni civili, giornata di studio all'ex Provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento