Un restyling da "urlo", la Municipale viaggerà a bordo delle Motoguzzi V50

Tra i lavori manutentivi effettuati, la revisione completa dell’impianto frenante e la sostituzione completa dei liquidi, la revisione e sostituzione dell’impianto luci, l’aggiunta di nuove parti cromate

Motoguzzi V50

Continuano a lavorare i volontari dell' associazione Ruotelibere Motoclub Canicattì, per il restyling da effettuare sui due mezzi Motoguzzi V50, in dotazione alla polizia Municipale e che, dopo i lavori, torneranno come nuove a dar bella mostra di sé.

"Grazie ad un accordo di qualche mese fa - fanno sapere dal Comune - i volontari dell’Associazione, il cui presidente è Alessandro Magni, avevano  preso in carico le due moto con l’impegno di restaurarle a costo zero. Tra i lavori manutentivi effettuati, la revisione completa dell’impianto frenante e la sostituzione completa dei liquidi, la revisione e sostituzione dell’impianto luci, l’aggiunta di nuove parti cromate, la lucidatura e riverniciatura parziale dei parafanghi anteriori e posteriori, la sostituzione delle batterie di alimentazione, l’aggiunta di kit di pronto intervento per le esigenze degli agenti. I lavori, grazie ad un attento rispetto della tempistica concordata, stanno ridando alle due moto il loro originale splendore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento