menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvatore Galvano

Salvatore Galvano

Un nuovo verme fitofago mette a rischio le colture di pistacchi

La Regione siciliana, attraverso le Soat, ha già varato un programma specifico che mira a smorzare gli attacchi dei fitofagi e risolvere definitivamente la questione. Se ne parlerà in un convegno dell'Accademia dei Georgofili

Nuovo allarme per i pistacchieti del comprensorio Valle del Platani, dove, accanto al già noto imenottero torimide, "Megastigmus pistaciae Walker", conosciuto come verme del pistacchio, è stato censito un nuovo parassita carpofago noto come: "Eurytoma plotnikovi Nik". Un verme di origine asiatica, che danneggia elevate percentuali di frutti. Questa nuova scoperta è stata fatta dai professori Santi Longo e Pompeo Suma dell'Università degli studi di Catania grazie alla richiesta del dirigente della Soat di Raffadali, Salvatore Galvano, che aveva provveduto alla campionatura di alcuni frutti e al contestuale invio alla Facoltà di Agraria di Catania.

Gli attacchi di insetti fitofagi nei confronti del pistacchio nostrano hanno provocato, negli ultimi anni, una notevole diminuzione produttiva e per questo motivo si sono moltiplicate le ricerche e di conseguenza gli investimenti sulla ricerca. La Regione siciliana, attraverso le Soat, ha già varato un programma specifico che mira a smorzare gli attacchi dei fitofagi e risolvere definitivamente la questione. A conferma della gravità del problema è già uscita una nota sul Bollettino di Entomologia di Milano in cui si affronta il problema dei fitofagi nelle piante di pistacchio nell'Agrigentino. A ulteriore dimostrazione dell'impegno dei dirigenti dell'assessorato regionale e degli scienziati agronomi, nel risolvere il problema, il prossimo 19 maggio, a Raffadali, si svolgerà una riunione a cura dell'Accademia dei Georgofili, per trattare l'argomento dell'attacco dei fitofagi ai pistacchi agrigentini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento