Crollo in piazza Cavour, ultimata la messa in sicurezza del "Vittoria 51"

Gli interventi minuziosi potrebbero dare il via libera da parte della Procura per la riapertura della strada, ma anche parte di essa

FOTO ARCHIVIO

Dopo il crollo in piazza Cavour, il viale della Vittoria non smette d’essere un vero e proprio cantiere aperto. La messa in sicurezza del palazzo “Vittoria 51” è stata ultimata. Gli operai, secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia,  hanno finito di smontare il tetto ma anche le pareti pericolanti. 

Altra operazione importante sarà quella di recuperare parte del ponteggio andato giù insieme al cornicione. In questi giorni, lavora in sinergia, anche un’altra ditta. Ovvero, operai che stanno rimuovendo passo dopo passo il materiale ferroso. Ultimando i lavori la “zona rossa” dovrebbe essere ridotta fino al marciapiede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli interventi minuziosi potrebbero dare il via libera da parte della Procura per la riapertura della strada, ma anche parte di essa. Non sono settimane semplici per i residenti del palazzo interessato al crollo. I temporali delle scorse settimane hanno causato non pochi danni. Il palazzo è stato interessato ad infiltrazioni d’acqua e allagamenti, una situazione che crea allarmismi e preoccupazioni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento