rotate-mobile
Polizia / Licata

Ubriaco si sdraia per strada e blocca la via d'ingresso all'ospedale: denunciato

All'arrivo dei poliziotti anziché rialzarsi ed eliminare ogni intralcio, s'è messo a urlare e a insultare gli agenti, rifiutando di farsi identificare

Ubriaco si sdraia per strada e blocca la via d'accesso all'ospedale "San Giacomo d'Altopasso". All'arrivo dei poliziotti del commissariato cittadino anziché rialzarsi ed eliminare ogni intralcio, s'è messo a urlare e a insultare gli agenti, rifiutando di farsi identificare. E' un marocchino l'uomo che ha creato scompiglio a Licata. Un immigrato che è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Le ipotesi di reato contestate sono state: resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e ubriachezza molesta. 

Non è stato semplice per i poliziotti riuscire a riportare la pace in quella zona che conduce all'ingresso del presidio ospedaliero. Ma alla fine, appunto, ci sono riusciti e il marocchino ubriaco è finito nei guai.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco si sdraia per strada e blocca la via d'ingresso all'ospedale: denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento