menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Castello a Santo Stefano Quisquina

Piazza Castello a Santo Stefano Quisquina

Santo Stefano Quisquina "vola" in Lombardia per due eventi turistici

Il Comune sarà presente all'Agri travel and slow travel di Bergamo e a "Fa' la cosa giusta" a Milano

Il Comune di Santo Stefano Quisquina "vola" in Lombardia per due importanti fiere turistiche. L'amministrazione ha programmato la presenza all'Agri travel and slow travel expo 2017, che si svolgerà a Bergamo dal 17 al 19 febbraio, ed è di fatto è il primo salone internazionale dedicato alla promozione del turismo rurale e slow, agricoltura biologica, cultura, turismo e sostenibilità. Si tratta dell’evento che apre per l'Italia l’anno Internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo decretato dall'Onu.

Il Comune sarà presente anche a "Fa’ la costa giusta", la più grande fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che si svolgerà a Milano dal 10 al 12 marzo. La fiera ha la finalità di far conoscere e diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

Inoltre, in questa edizione la Regione Sicilia sarà presente con uno spazio espositivo per la promozione, tra gli altri, dell’Itinerarium Rosalie, all’interno del quale il territorio Il Comune di Santo Stefano svolge un ruolo di primo piano con la presenza dell’Eremo di Santa Rosalia alla Quisquina come punto di partenza o di arrivo del percorso turistico-religioso, per cui è quanto mai opportuno  agganciarsi a questa importante iniziativa di carattere pubblicitaria.

Per il sindaco Francesco Cacciatore e l’assessore alle Attività produttive Pietro Reina “queste iniziative vanno programmate organicamente al fine di intervenire concretamente allo sviluppo del territorio veicolando in queste vetrine nazionali, le eccellenze dei prodotti agroalimentari del territorio stefanese e del comprensorio dei Monti Sicani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento