rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Turismo, nasce la "Costa del Mito": un nuovo itinerario tra templi e spiagge

L'area interessata va da Selinunte fino a Gela, e si innesta anche nell'entroterra delle province: sarà presentato alla Bit di Milano

Le risorse archeologiche delle province di Agrigento, Trapani e Caltanissetta, diventano una realtà unica, per incentivare il turismo. Nasce, infatti, la "Costa del Mito". L'iniziativa, voluta dalla Dmo Valle dei Templi, sarà presentata il prossimo 28 marzo e sarà presente già dal 10 aprile prossimo alla Borsa del Turismo di Milano.

“Costa del Mito - dice una nota - offre un’esperienza per chi ama archeologia e natura, storia e paesaggio. Un viaggio per filosofi del vivere bene. Una destinazione unica: chilometri e chilometri di spiagge dorate e calette deserte, tre parchi archeologici, sei riserve naturali, l’area monumentale archeologica e paesaggistica più grande al mondo".

A presentare il progetto saranno i vertici del Distretto, i direttori dei Parchi Archeologici di Gela, Agrigento e Selinunte e i sindaci dei Comuni coinvolti. 
Costa del Mito è la prima destinazione costiera di Sicilia. 

Il territorio individuato da questa unica grande destinazione turistica è vastissimo e molto diversificato, e promette di incentivare il turismo esperenziale e non più "mordi e fuggi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, nasce la "Costa del Mito": un nuovo itinerario tra templi e spiagge

AgrigentoNotizie è in caricamento